guidasalute.it

Gli Effetti Collaterali Della Yerba Mate E Della Garcinia Cambogia

Yerba-Mate-benefits-3-1160x600-770x398 (1)

La Garcinia Cambogia

Di origine indonesiana, la Garcinia Cambogia è una pianta da cui si estrae un frutto denominato garcinia.

La Garcinia Cambogia è in grado di regolare i livelli di cortisolo, l’ormone dello stress, quindi è utile per contrastare gli sbalzi d’umore. Inoltre ha delle proprietà dimagranti: riduce l’appetito, stimola il metabolismo e inibisce la sintesi degli acidi grassi.

Tuttavia anche la Garcinia Cambogia ha degli effetti collaterali anche se non gravi: mal di testa e sintomi gastroenterici soprattutto se associata ad altri integratori dimagranti.

Se invece viene associata a alcuni farmaci, possono comparire effetti collaterali più gravi. Per esempio se viene assunta la Garcinia Cambogia con i farmici per il diabete si può verificare una diminuzione dei livelli di zucchero nel sangue superiore alla norma, bisogna inoltre fare attenzione se associata con farmaci per malattie cardiache, anemia o pressione alta poiché la Garcinia Cambogia è ricca di ferro, potassio e calcio.

La Yerba Mate

La Yerba Mate si ottiene tostando le foglie di un agrifoglio sempreverde che si trova nel sud America. Il mate oggi è soprattutto usato per infusi bevuti proprio nell’America latina.

La yerba mate è ricca di caffeina e perciò ha alte proprietà diuretiche, tonificanti e dimagranti, essa viene utilizzata anche per il mal di testa, per i reumatismi e per difficoltà digestive. È inoltre in grado di aumentare il metabolismo ed eliminare i grassi e le calorie in eccesso.

In aggiunta è ideale per gli sportivi poiché apporta una gran quantità di energia grazie ai principi attivi in essa contenuti, come i Sali minerali, le vitamine C, B1 e B2 e la caffeina.

La yerba mate è indicata anche a chi deve affrontare degli esami e a chi è affetto da un forte stress psicofisico, in quanto stimola la mente proprio grazie al suo elevato apporto di caffeina e Sali minerali.

Gli effetti collaterali della yerba mate cancro sono dovuti alla alta percentuale di caffeina presente, inoltre può causare nervosismo, agitazione, senso di vertigine e insonnia.

Può inoltre provocare un eccessivo aumento della diuresi, diarrea e disturbi gastrointestinali soprattutto se presa per lunghi periodi e in quantità elevate.

Se infine viene consumata bollente e con regolarità può provocare lo sviluppo di tumori alla laringe, tumori orali e all’esofago, inoltre è sconsigliato l’uso a persone diabetiche, a chi soffre di ipertiroidismo, di ulcere gastriche e alle donne incinta.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s